benefici hydrobike

Hydrobike (o acqua spinning): i 5 benefici per il nostro corpo

Divertente, ma anche allenante; intenso, ma senza sudare: l’hydrobike (idrobike o acqua spinning) è una di quelle discipline di fitness tra le più amate tra coloro che vogliono allenare il corpo, senza avere carichi sulla schiena, e vedere risultati in un periodo di tempo ragionevole. Nello specifico, quali sono i benefici dell’hydrobike e gli effetti sul nostro corpo di questo particolare allenamento?

  • Muscoli tonici in poco tempo – Con una buona continuità d’allenamento (3 sessioni a settimana), già in 3 settimane, i benefici dell’hydrobike si vedranno a occhio nudo: addominali, glutei e gambe più tonici.
  • Perdita di peso – L’acqua spinning è un allenamento che lavora in favore della perdita di peso, grazie al consumo calorico che l’azione combinata dello spinning e della resistenza dell’acqua hanno sullo sforzo fisico.
  • Contro la lombalgia – Il rinforzo dei muscoli lombari è tra i principali benefici dell’hydrobike. Per questo tale sport è consigliato per chi soffre di lombalgia.
  • Allenamento con idromassaggio – L’allenamento è accompagnato dal massaggio dell’acqua: un beneficio particolarmente apprezzato da chi si allena con la bici da piscina per dimagrire o combattere la cellulite.
  • Articolazioni al sicuro – Tra i benefici dell’hydrobike c’è il basso impatto dell’allenamento sulle articolazioni. Ciò ne fa un ottima disciplina per la riabilitazione per il recupero da traumi alle ginocchia.

L’hydrobike è uno degli sport più amati per ottenere benefici di peso e perdita della cellulite. É infatti uno degli sport più seguiti dal genere femminile, in quanto aiuta la circolazione linfatica permettendo di agire su cosce e gambe.

Fonte: flickr.com/photos/24975064@N05/

Divertente, ma anche allenante; intenso, ma senza sudare: l’hydrobike (idrobike o acqua spinning) è una di quelle discipline di fitness tra le più amate tra coloro che vogliono allenare il corpo, senza avere carichi sulla schiena, e vedere risultati in un periodo di tempo ragionevole. Nello specifico, quali sono i benefici dell’hydrobike e gli effetti sul nostro corpo di questo particolare allenamento?

  • Muscoli tonici in poco tempo – Con una buona continuità d’allenamento (3 sessioni a settimana), già in 3 settimane, i benefici dell’hydrobike si vedranno a occhio nudo: addominali, glutei e gambe più tonici.
  • Perdita di peso – L’acqua spinning è un allenamento che lavora in favore della perdita di peso, grazie al consumo calorico che l’azione combinata dello spinning e della resistenza dell’acqua hanno sullo sforzo fisico.
  • Contro la lombalgia – Il rinforzo dei muscoli lombari è tra i principali benefici dell’hydrobike. Per questo tale sport è consigliato per chi soffre di lombalgia.
  • Allenamento con idromassaggio – L’allenamento è accompagnato dal massaggio dell’acqua: un beneficio particolarmente apprezzato da chi si allena con la bici da piscina per dimagrire o combattere la cellulite.
  • Articolazioni al sicuro – Tra i benefici dell’hydrobike c’è il basso impatto dell’allenamento sulle articolazioni. Ciò ne fa un ottima disciplina per la riabilitazione per il recupero da traumi alle ginocchia.

L’hydrobike è uno degli sport più amati per ottenere benefici di peso e perdita della cellulite. É infatti uno degli sport più seguiti dal genere femminile, in quanto aiuta la circolazione linfatica permettendo di agire su cosce e gambe.

Fonte: flickr.com/photos/24975064@N05/