DOMS, dolori muscolari allenamento

20 - Ott

4 rimedi naturali per ridurre il DOMS, i dolori muscolari post allenamento

Sono conosciuti come DOMS (Delayed Onset Muscle Soreness) e sono i classici dolori muscolari che insorgono a seguito di un allenamento. Il giorno dopo una sessione di palestra, di body building o dopo una sessione di running, gambe, spalle e braccia possono risultare irrigidite, quando non doloranti. Qui scopriremo alcuni rimedi naturali ai DOMS e come prevenire i dolori ai muscoli dopo l’allenamento.

Cos’è quel dolore muscolare dopo l’allenamento?

Perché i muscoli fanno male dopo un allenamento intenso (o al limite della nostra capacità atletica)? È un fenomeno che si presenta sia nei nuovi atleti, che nei veterani e un errore diffuso lo attribuisce al deposito dell’acido lattico nei muscoli. In realtà, lo smaltimento dell’acido lattico avviene in tempi molto più rapidi delle 14 ore successive all’allenamento in cui si manifesta generalmente il dolore muscolare.

I dolori muscolari sono il sintomo di micro-lacerazioni dei tessuti estremamente gradite dall’atleta in quanto effetto inevitabile della crescita del muscolo: un segnale positivo di un allenamento efficace.

Nonostante siano inevitabili, è possibile, grazie ad alcuni rimedi naturali, abbattere il tempo di recupero per soffrire del “piacevole” fastidio il meno possibile.

Rimedi naturali contro il dolore muscolare dopo lo sport

Il DOMS è anche il segnale che il muscolo ha bisogno di recuperare. I rimedi proposti non serviranno a eliminare il dolore che, come abbiamo visto sopra, è un “male necessario”, ma ad abbreviare il tempo di recupero.

  1. Evitare lo stretching – Sollecitare e stirare il muscolo soggetto a DOMS non è una buona idea. Si aggiunge stress a stress, peggiorando l’infiammazione.
  2. Evitare di allenare nuovamente il muscolo indolenzito – Come per il rimedio sopra, il miglior trattamento del dolore muscolare è il riposo o un allenamento di richiamo a bassissima intensità.
  3. Massaggio sportivo – Può ridurre il gonfiore e l’indolenzimento soprattutto nei gruppi muscolari più grandi (gambe, spalla, schiena, braccia).
  4. Doccia fredda – Molti atleti concordano sul fatto che un bagno o una doccia fredda può alleviare il dolore muscolare post-allenamento. Non esistono, tuttavia, prove scientifiche dell’efficacia di questo rimedio.

Prevenire il DOMS per un post-allenamento più dolce

Ecco due consigli che possono tornare utili alla prevenzione dei dolori muscolari post-allenamento:

Allenamento graduale – Un allenamento graduale aiuta i muscoli a crescere armonicamente, senza traumi rilevanti.

Riscaldamento – Anche in questo caso, l’obiettivo è quello di preparare gradualmente il muscolo (e il resto del corpo) allo sforzo intenso.

Articoli correlati
Allenamento funzionale

30 - Nov

Una guida all’allenamento funzionale: cos’è e quali sono gli esercizi

Negli ultimi anni si sente spesso parlare di allenamento funzionale, dei suoi benefici e del suo innovativo modo di fare […]

Leggi tutto »
Vita attiva terza età

18 - Mar

Deficit sensoriale: la vita attiva nella terza età allunga la vita in tutti i sensi

Con l’approssimarsi della terza età, spesso si rinuncia a praticare attività fisiche nonostante si sappia bene che la vita attiva […]

Leggi tutto »