mal-di-schiena-e-bici

06 - Nov

Il rapporto tra mal di schiena e bici: 6 consigli per contrastare il dolore

La bici per molti è una vera e propria passione, uno sport irrinunciabile. Tuttavia, se praticato troppo spesso e in modo non propriamente corretto, il ciclismo può causare mal di schiena.

Scopriamo di più sul rapporto tra mal di schiena e bici

I fattori di rischio

Nonostante i suoi numerosi benefici, la bici nasconde qualche insidia se il suo utilizzo è intensivo. La ragione è da imputare alle continue sollecitazioni a carico della colonna vertebrale, causate dalla particolare postura che il ciclismo impone per stare sul mezzo.

Le categorie di sportivi maggiormente esposte a questo problema sono i professionisti, ma anche quelli amatoriali in grado di sostenere fino a 20 chilometri, per ogni sessione di workout. A questi si aggiungono quanti praticano il ciclismo solo nei ritagli di tempo e quindi, non essendo allenati, possono andare incontro a mal di schiena occasionale.

Le gambe dei ciclisti, durante la pedalata, effettuano torsioni piuttosto potenti. Queste non si riversano sui pedali ma sul torso e vengono assorbite dal core, ossia la zona di schiena, addominali e pettorali, causando affaticamento e infiammazioni.

L’importanza di una corretta postura

Nei workout incentrati su movimenti ripetitivi e obbligati, come nel caso della bici, il rischio di infortunio è legato anche alla postura. Manubrio, sella e pedali sono le parti su cui il corpo è in continuo contatto con la bici. Una postura non corretta nel ciclismo può essere causata da scompensi fisici che non permettono un posizionamento adeguato sulla sella, ma anche il telaio incide quando è troppo basso o troppo alto, per esempio, o ancora se la bici è settata male e presenta un rapporto errato tra l’altezza del manubrio e quella del sellino.

Fate attenzione a questi aspetti, quindi, per ottenere un perfetto equilibrio biomeccanico che consenta di far lavorare i muscoli e i legamenti, preservando dal rischio di traumi.

6 consigli per contrastare il mal di schiena da bici

Solitamente questi sono gli accorgimenti da adottare nel caso in cui la bici vi provochi mal di schiena:

  1. Riposo assoluto per qualche giorno: in caso di dolore acuto questo favorirà il recupero.
  2. Astensione dal workout: sospendete tutte quelle attività che comportano un sovraccarico della colonna vertebrale.
  3. Assunzione di antidolorifici e/o di antinfiammatori: per fare un esempio di intervento rapido, potete ricorrere all’applicazione di cerotti medicati, sulla parte dolorante della schiena. In questo modo favorirete l’assorbimento del principio attivo proprio nella sede del dolore.
  4. Ginnastica posturale: si tratta del miglior intervento che possiate mettere in atto per contrastare il mal di schiena da bici, specie se localizzato nella zona lombare.
  5. Esercizi per rafforzare la muscolatura: occorre effettuare degli esercizi ad hoc in grado di rieducare e ridare forza ai muscoli prevertebrali, al pavimento pelvico che sorregge la schiena e ai glutei.
  6. Stile di vita sano: molte delle problematiche che scatenano un dolore fisico sono spesso legate ad uno stile di vita non corretto. Ragione per cui è indispensabile curare la forma, controllando di frequente il peso, e questo per non sovraccaricare la muscolatura della schiena, assumere una postura per quanto possibile corretta e praticare con regolarità una disciplina sportiva.

Il mal di schiena da bici è un problema che, per essere contrastato e risolto, deve passare attraverso una valutazione da parte del vostro medico. Sarà lui infatti a verificare l’entità del dolore e a escludere la presenza di eventuali altre patologie. In questo senso agiranno approfonditi esami diagnostici e in seguito si potranno identificare le metodologie più adatte al fine di contrastare la cronicizzazione del disturbo.

Articoli correlati
infortuni-in-mtb

14 - Ago

Gli infortuni in MTB: ecco cosa fare per evitarli in 5 mosse

Gli infortuni, si sa, sono un vero e proprio spauracchio per gli sportivi. Significano stop forzati, dolore e tempi di […]

Leggi tutto »
vacanze-sportive

26 - Mag

La top five delle vacanze sportive: ecco i 5 sport più gettonati

Ci siamo, dopo le bellissime giornate di primavera, in cui gli sport outdoor sono i protagonisti, siete pronti per accogliere […]

Leggi tutto »