Dolore spalla pallavolo

30 - Set

Schiacciata nella pallavolo: cos’è quel dolore alla spalla?

Il dolore alla spalla nella pallavolo è sicuramente un problema molto diffuso. E non solo tra gli atleti professionisti. La patologia, infatti, può insorgere anche tra i dilettanti e, soprattutto, nei bambini.

Il dolore, che si nota in particolar modo quando si effettuano le schiacciate o le battute alte, può dipendere da varie patologie che interessano l’intricato complesso articolare della spalla.

Tendinite

Il più delle volte è da imputare a una tendinite (sovra spinoso o sottospinoso) causata dai ripetuti movimenti e dal colpo di forza della mano sulla palla.

Impingement

Un’altra della patologie diffuse tra i giocatori di pallavolo (soprattutto principianti) è il cosiddetto impingement: la pressione della scapola sulla cuffia dei rotatori durante il movimento d’innalzamento del braccio.

Lesioni muscolari

L’attività intensa della spalla può causare anche lesioni a livello delle inserzioni dei muscoli. In genere le patologie riguardano il deltoide e i muscoli interscapolari.

Rimedi al dolore alla spalla nella pallavolo

Prima di parlare dei rimedi al dolore alla spalla nella pallavolo è necessario accertare la causa effettiva della patologia. In ogni caso è consigliato prendere una pausa dall’attività fisica di almeno una settimana. Nel caso in cui il dolore impedisca anche le attività normali e sia presente un’infiammazione, si può ricorrere a un antinfiammatorio locale.

Come prevenire la “spalla del pallavolista”

Per prevenire questa problematica legata alla pallavolo è importante preparare atleticamente il nostro corpo all’attività e al gesto. Per questo è importante:

Articoli correlati
Intorpidimento dita della mano

10 - Set

Patologie tipiche dei ciclisti: l’intorpidimento delle dita della mano

Intorpidimento delle dita della mano (o di entrambe le mani), dolore, rigidità soprattutto nelle azioni di presa. È possibile riscontrare […]

Leggi tutto »
Esercizi anti-invecchiamento

22 - Apr

7 esercizi anti-invecchiamento: l’allenamento che mantiene giovani

Che l’attività fisica sia un buon antidoto contro l’invecchiamento non è un segreto. Oltre a preservare il volume muscolare, i […]

Leggi tutto »