dolore-ginocchio-durante-corsa

06 - Giu

Dolore al ginocchio durante la corsa: come riconoscere il disturbo

Indipendentemente dal livello di allenamento può capitare di incorrere nel problema del dolore al ginocchio durante la corsa. Può trattarsi di una sindrome da sovraccarico, che si manifesta in soggetti magari già predisposti, ma può riscontrarlo anche chi inizia a correre o chi riprende il workout dopo una lunga pausa. Scopriamo insieme questo tipo di problematica e come riconoscerla.

Che disturbo è

Il ginocchio è l’articolazione che maggiormente risente di carichi errati o sovraccarichi. Ragione per cui la conseguente naturale compensazione si riversa su menischi e strutture molli.  La parte più colpita è soprattutto quella laterale e il dolore può derivare da:

  • La sindrome della bandelletta ileo tibiale;
  • L’infiammazione del tendine rotuleo;
  • La sindrome femoro-rotulea;
  • L’infiammazione dei tendini flessori.

Come riconoscerlo

Il dolore al ginocchio può evidenziare una problematica che si origina o al livello dell’anca o durante l’appoggio del piede. Questo significa che, se anche il problema si manifesta al ginocchio, potrebbe essere generato da un’altra parte del corpo. Quindi attenzione anche a tale eventualità, nel caso ci siano scompensi funzionali. In altri casi può essere correlato ad un carico errato, quando svolgiamo male i nostri esercizi di allenamento; o ad un sovraccarico, quando esageriamo con il workout.

Quando si avverte il dolore, la prima cosa da fare è cercare di individuare con esattezza la provenienza e rintracciarne anche la motivazione. Uno tra i disturbi più comuni è senz’altro quello della sindrome della bandelletta ileo tibiale: il fastidio è localizzato sulla parte laterale del ginocchio. Il dolore compare durante la corsa e si intensifica progressivamente. Spesso però è un tipo di infortunio che si tende a sottovalutare perché il dolore scompare dopo la corsa. La ripetizione della flesso-estensione del ginocchio causa una frizione tra tessuto connettivo e tessuto osseo. I fattori che possono aumentare la tensione sono:

  • Scarpe inadeguate;
  • Strada non sterrata;
  • Corsa in discesa;
  • Asimmetria degli arti inferiori;
  • Eccessiva pronazione dei piedi:

Attenzione a questi aspetti quindi, perché rappresentano una possibile spiegazione del dolore al ginocchio durante la corsa.

Come trattarlo

Per cercare di risolvere positivamente la situazione di dolore a carico del ginocchio, dovete innanzitutto sospendere l’attività fisica, applicare del ghiaccio sulla parte ed assumere degli antidolorifici specifici. Consultate poi un medico per approfondire ed evidenziare con certezza la causa. A questo punto, per un pronto recupero, potete concentrarvi su massaggi, esercizi di stretching e rafforzamento degli arti inferiori.  Il ritorno alla corsa dovrà avvenire gradualmente, su superfici piane e su brevi distanze.

Articoli correlati
5-cose-correre

06 - Feb

Correre in inverno: 5 cose da sapere per allenarsi senza ammalarsi

Un runner esemplare non si ferma di fronte a nulla. Nemmeno il freddo pungente può distoglierlo dal proprio allenamento. Tuttavia […]

Leggi tutto »
Rischi di una vita sedentaria

13 - Gen

Rischi di una vita sedentaria: 7 buoni motivi per rimanere sempre attivi

Una vita attiva, che non mette mai lo sport in secondo piano, non è solo una gratificazione estemporanea e un […]

Leggi tutto »