contrattura muscolare

19 - Ago

Contrattura muscolare, cos’è e quali sono le sue cause

Fra i traumi sportivi, la contrattura muscolare è sicuramente uno dei più diffusi. È considerata la più lieve tra le lesioni muscolari per il fatto che non comporta la lacerazione di tessuti.

I sintomi della contrattura muscolare sono di semplice interpretazione:

  • Dolore di modesta intensità localizzato sul muscolo colpito (senza impedire il proseguimento dell’attività);
  • Aumento involontario e prolungato del tono muscolare percepibile alla palpazione.

Tuttavia non è sempre così semplice distinguere due traumi simili, per questo vi invitiamo a leggere il nostro approfondimento su come distinguere la contrattura dallo stiramento.

Cosa è la contrattura muscolare e quali sono le sue cause

Quando si parla di contrattura muscolare si fa riferimento a un meccanismo di difesa del nostro organismo che mette “fuori uso” i muscoli soggetti a una sollecitazione oltre il proprio grado di sopportazione.

Tra le cause che predispongono all’insorgere di una contrazione muscolare si possono annoverare quelle note e più frequenti nella pratica delle attività sportive:

  • Mancanza di adeguata preparazione atletica allo sforzo;
  • Mancanza di riscaldamento prima dell’attività fisica;
  • Movimenti bruschi e carichi eccessivi.

Cosa fare

I rimedi più indicati, in caso di contrattura muscolare, sono i seguenti:

  • Astensione dall’attività sportiva;
  • Riposo;
  • Stretching;
  • Massaggi decontratturanti;
  • Trattamenti antinfiammatori.

I sintomi dolorosi della contrattura muscolare potrebbero già scomparire nell’arco temporale di dieci giorni, soprattutto se si seguono i consigli sui rimedi di cui sopra.

Articoli correlati
dolore-ginocchio-durante-corsa

06 - Giu

Dolore al ginocchio durante la corsa: come riconoscere il disturbo

Indipendentemente dal livello di allenamento può capitare di incorrere nel problema del dolore al ginocchio durante la corsa. Può trattarsi […]

Leggi tutto »
Attività aerobiche agli anziani

19 - Feb

10 attività aerobiche adatte agli anziani: rimanere attivi in età avanzata

Abbiamo già visto quali sono i benefici dell’attività fisica nella terza età e come, la vita attiva, possa essere considerata […]

Leggi tutto »