basket e dolore al ginocchio

30 - Mar

Basket e dolore al ginocchio: sintomi e trattamento

Si chiama gonalgia: è il dolore al ginocchio e ne soffrono soprattutto gli sportivi. Questo tipo d’infortunio è molto comune in chi pratica il basket. La pallacanestro, infatti, è uno sport da contatto, aspetto che favorisce la possibilità di traumi. Ma anche i movimenti a corpo libero, durante le azioni di gioco, concorrono a determinare questa specifica tipologia d’infortunio.

Infiammazione e lesione

Il basket, la pallavolo e il calcio sono sport accomunati dal problema del “ginocchio del saltatore”, ossia quella forma di tendinite che si riscontra in seguito ad un sovraccarico del tendine rotuleo.

Prima di tutto occorre analizzare le cause, per poi scegliere il tipo di trattamento più adatto. Nei traumi da gioco, il dolore al ginocchio può essere causato da:

  • Infiammazione;
  • Lesione.

Il tendine rotuleo, che collega la rotula alla tibia, è la parte del ginocchio più esposta. Ha una forma piatta, molto resistente ed è parte integrante del meccanismo estensore del ginocchio, insieme al muscolo quadricipite femorale e al suo tendine, di cui è il prolungamento. Questa è, quindi, la parte del ginocchio che, con maggiore frequenza, è soggetta a infiammazioni e/o lesioni, con conseguente sensazione di dolore.

Il dolore

I processi patologici a carico del ginocchio sono diversi. Nel caso dell’infiammazione, vi è una persistenza del dolore che può essere ridimensionata e tenuta sotto controllo attraverso la somministrazione di farmaci antidolorifici. Nel caso della lesione, invece, il dolore acuto è la conseguenza della rottura di un legamento o di una parte della cartilagine.

Nel basket, i traumi più comuni del ginocchio sono:

  • Distorsione;
  • Lesione del legamento crociato anteriore;
  • Lesione del menisco.

Il dolore può localizzarsi nelle seguenti zone:

  • Parte anteriore del ginocchio: rotula e tendine rotuleo;
  • Parte mediale interna: menisco mediale o legamento collaterale mediale;
  • Parte esterna laterale: legamento collaterale laterale o menisco laterale;
  • Parte posteriore: legamento crociato posteriore.

Quando il giocatore di basket percepisce un dolore acuto al ginocchio, vuol dire che:

  • La zona interessata è stata posta sotto carico;
  • Durante il tentativo di piegare il ginocchio o stendere la gamba, nel corso di un’azione di gioco, il soggetto ha compiuto una torsione sbagliata.

Il trattamento

Il trattamento del dolore al ginocchio, se si tratta d’infiammazione, prevede:

  • L’applicazione di ghiaccio;
  • Terapia con antinfiammatori topici (gel e schiume) o per somministrazione orale;
  • Riposo;
  • Stretching del quadricipite.

Le indicazioni sopra riportate sono di carattere generale ma per identificare al meglio il problema e il trattamento più corretto, se necessario, rivolgersi al proprio medico. Se dovesse esserci una lesione, è prevista una terapia riabilitativa.

Articoli correlati
Allenamento costante

24 - Feb

Allenamento costante: 9 stratagemmi per non saltare mai le sessioni di running

La costanza dell’allenamento nel running è uno dei segreti per migliorare le performance e, prima di ogni altra cosa, per […]

Leggi tutto »
Piriforme infiammato

01 - Lug

Sindrome del piriforme, l’infiammazione, i suoi sintomi e gli esercizi giusti

La sindrome del piriforme è un’infiammazione causata da un muscolo dell’anca, situato all’altezza del gluteo, funzionale alla rotazione del femore […]

Leggi tutto »