Running-experience-il-riscaldamento-preallenamento
Featured Video Play Icon

18 - Mag

“Running experience: il riscaldamento pre-allenamento”, ecco il video tutorial con Giorgio Calcaterra

Running che passione! Nella splendida cornice di Villa Borghese un runner d’eccellenza vi introdurrà al riscaldamento pre-allenamento nella corsa. Una fase fondamentale da cui dipendono forma fisica, livello delle prestazioni e rischio di infortuni. Il video tutorial contiene spiegazioni dettagliate su come effettuare correttamente degli esercizi ad hoc per un buon riscaldamento, grazie alla dimostrazione di Giorgio Calcaterra in persona.

Giorgio Calcaterra: nato per correre

Romano di nascita con la passione per la corsa, fin dalla tenera età. A soli 10 anni partecipa alla stracittadina delle Maratona di Roma. Nel 1990 conquista un traguardo encomiabile per un giovane runner di 18 anni, completando il percorso della Maratona di Roma in 3h e 29’. Nel 2000 realizza il suo primato personale con 2h 13’ 15’’ e stabilisce il record mondiale di maratone corse in un anno sotto le 2h e 20’. Nel 2008 si laurea campione del mondo dei 100 Km.  Stiamo parlando di Giorgio Calcaterra che per il Magazine degli sportivi Sempreattivi ha realizzato un video tutorial sull’importanza del riscaldamento nel running.

Il riscaldamento nel running

Si tratta di una fase cruciale ma che spesso viene, a torto, sacrificata o, peggio ancora, sottovalutata. Dare il via all’allenamento senza un’adeguata preparazione potrebbe infatti compromettere fisico e performance sportive. Ecco che effettuare degli esercizi di riscaldamento ad hoc per muscoli, tendini e legamenti, può salvare da infortuni ed effetti negativi sull’intero organismo. Potete scegliere una corsa blanda o una camminata veloce per aprire il vostro riscaldamento, per poi eseguire esercizi di squat, affondi, step e stretching dinamico.

Il video tutorial

In questo video tutorial, ambientato in una location suggestiva nel verde di Roma, Giorgio Calcaterra spiega come effettuare un riscaldamento da vero runner, per preparare il sistema neuromuscolare al workout.

 

Articoli correlati
Stretching prima o dopo gli allenamenti

16 - Set

Potenziamento e prevenzione: lo stretching prima o dopo gli allenamenti?

L’importanza dello stretching è nota a tutti gli sportivi, siano essi amatoriali o professionisti. Ma esiste una questione sulla quale […]

Leggi tutto »
spinning-benefici-controindicazioni

14 - Feb

Spinning: benefici e controindicazioni di un workout intenso

Valida alternativa indoor, anche per gli irriducibili della bici su strada, lo spinning è un metodo di allenamento molto apprezzato. […]

Leggi tutto »