quante-ore-dormire

10 - Ago

Le ore dedicate al sonno sono proporzionali al proprio benessere

Il sonno, si sa, è uno dei fattori principali per il proprio benessere psicofisico generale: basti pensare al senso di fiacchezza e malessere che si ha il giorno dopo aver dormito soltanto poche ore. È molto importante mantenere un ciclo sonno-veglia quanto più costante possibile per non alterare il nostro orologio biologico.

In base all’età, le ore di sonno raccomandate variano: dunque quante ore bisogna dormire per stare bene?

L’importanza del dormire

Il sonno si distingue in 5 fasi più o meno intense: nel corso della quarta fase, precedente a quella REM, l’ipofisi, una ghiandola situata alla base del cranio, produce l’ormone della crescita, fondamentale per lo sviluppo di bambini e ragazzi e per il benessere fisico degli adulti. Non a caso si è sempre consigliato agli under 18 di dormire un maggior numero di ore rispetto alle altre fasce d’età.

La qualità della vita ne risente abbondantemente: dormire bene aiuta ad essere di buonumore, nonché ad avere migliori prospettive di salute. Al contrario, la carenza di sonno provoca conseguenze a volte anche allarmanti, che vanno da un fattore di carattere estetico (le classiche “borse” sotto gli occhi) a un generale aumento del rischio di mortalità quando la deprivazione del sonno avviene per lunghi periodi.

Quante ore dormire per stare bene?

In risposta a questa domanda, la National Sleep Foundation, un ente di ricerca americano, ha stilato un rapporto con i quantitativi delle ore di sonno consigliate in base alle fasce di età:

  • 0-3 mesi (Neonati) – Tra le 14 e le 17 ore
  • 4-11 mesi (Prima infanzia)– Tra le 12 e le 15 ore
  • 1-2 anni (Bambini) – Tra le 11 e le 14 ore
  • 3-5 anni (Età pre-scolare) – Tra le 10 e le 13 ore
  • 6-13 anni (Bambini in età scolare) – Tra le 9 e le 11 ore
  • 14-17 anni (Adolescenti) – Tra le 8 e le 10 ore
  • 18-26 anni (Giovani adulti) – Tra le 7 e 9 ore
  • 27-64 anni (Adulti) – Tra le 7 e 9 ore
  • 65+ anni (Anziani) – Tra le 7 e 8 ore

Il consiglio generale è dunque quello di evitare di dormire meno di 7 ore a notte: si stima infatti che un terzo della popolazione mondiale dorma troppo poco rispetto al numero di ore consigliate.

 

Fonte immagine: “Sleep woman” by Aweisenfels – Own work. Licensed under CC BY-SA 4.0 via Wikimedia Commons – https://commons.wikimedia.org/wiki/File:Sleep_woman.jpg#/media/File:Sleep_woman.jpg

Articoli correlati
scegliere le scarpe per arrampicare

22 - Dic

5 cose a cui pensare per scegliere le scarpe per arrampicare

Per rendere l’attività dell’arrampicare un’esperienza piacevole e, nei limiti del possibile, confortevole, è necessario sapere 5 cose su come scegliere […]

Leggi tutto »
Trekking Italia sentieri

17 - Giu

10 sentieri spettacolari per un emozionante trekking in Italia

Per gli amanti del trekking e della vita attiva, l’Italia offre delle occasioni straordinarie per entrare in contatto con la […]

Leggi tutto »