Dieta dello sportivo

24 - Set

Dieta dello sportivo: 5 motivi per non seguirne neanche una, a meno che…

Per ogni sportivo e amante della vita attiva, internet è un prezioso strumento per incrementare conoscenze su tecniche, precauzioni e rimedi. Si è anche spesso tentati di utilizzarlo come scorciatoia per ottenere diete specifiche e formule magiche per dimagrire od ottimizzare gli sforzi in campo sportivo. Tuttavia, per quanto riguarda i regimi alimentari preconfezionati, il web non è il luogo più indicato.

La dieta dello sportivo: le tante, convincenti proposte della rete

Nel web fioccano le proposte di dieta dello sportivo (agonista o meno), con tanto di schedulazione delle calorie giornaliere o settimanali, programmi alimentari dedicati alla definizione dei muscoli, alla riduzione della massa grassa, menù per l’atleta donna o uomo, idee per pranzi pre o post allenamento in palestra…

Spesso vengono proposte le diete di celebrità del grande schermo o di star del fitness o del grande sport, con il sottinteso che, iniziando a mangiare come loro, si possano raggiungere fisici statuari o prestazioni al top.

Ogni dieta dello sportivo, così dettagliata e specifica, sembra convincente, logica e semplice da seguire. Tuttavia molti dei regimi alimentari proposti hanno dei gravi limiti che possono portare a ottenere l’effetto diametralmente opposto a quello sperato.

I 5 motivi per non seguire la dieta dello sportivo proposta online

Come ogni tipo di “dieta pronta”, quella dello sportivo non va seguita per tanti buoni motivi:

  1. Siamo tutti sportivi unici – Ognuno di noi ha un metabolismo differente, nonostante età, peso, e stile di vita identici. Le diete valide per tutti non esistono.
  2. Sportivi part-time e sportivi agonisti – Cosa significa essere sportivo? Quale attività si pratica? Con quale frequenza? Tutte domande la cui risposta è una dieta specifica. Chiaramente chi corre tre volte alla settimana, non può seguire la dieta di un runner professionista.
  3. Fuori controllo – Qual è la risposta del nostro organismo alla dieta? Non è certo una valutazione che può essere effettuata a occhio. La dieta deve essere seguita da un esperto per “aggiustare il tiro”.
  4. Quello che le diete non dicono – Il più delle volte lo sportivo professionista accosta alle diete l’assunzione d’integratori. Diffidate delle diete parziali, fatte di pollo ai ferri e yogurt.
  5. Il nutrizionista che spesso non c’è e la riduzione della massa muscolare – Le diete dello sportivo proposte online hanno un minimo di base scientifica? Chi le sta proponendo ha una qualifica nell’ambito della dietologia sportiva? Il rischio di una dieta non equilibrata, soprattutto se si fa attività sportiva, è quello di andare a intaccare la massa muscolare, piuttosto che la massa grassa. E questo è un risultato sicuramente indesiderato.

Dieta o buone prassi? La differenza che fa rima con benessere

Non tutto ciò che si trova in rete è male. Oltre le fantomatiche diete dello sportivo, si possono trovare anche tanti buoni consigli su buone prassi e indicazioni di massima in tema di alimentazione per una vita attiva. Informazioni che, nel caso le fonti siano autorevoli, possono aiutarci in un’educazione alimentare di qualità.

Un esempio sono le risorse web messe a disposizione dal Ministero della Salute o dall’Istituto Superiore della Sanità.

Il ruolo del nutrizionista sportivo nella dieta

Dietro ogni dieta dello sportivo ci dev’essere uno sportivo e un nutrizionista specialista. Il ruolo del nutrizionista è quello di creare regimi alimentari in modo sartoriale, valutando con attenzione il tipo di fisico, il tipo di attività e di metabolismo dello sportivo. Suo il compito, inoltre, di seguire e valutare i progressi e i risultati della dieta, per apportare eventuali modifiche al fine di migliorarne gli esiti.

Articoli correlati
benefici-fisici-sport-adolescenza

24 - Ott

Tempo di sport: i 5 benefici della pratica sportiva nell’adolescenza

L’attività fisica regolare dovrebbe essere una componente costante nella vita di ogni adolescente. Questo perché ha diversi effetti benefici sul […]

Leggi tutto »
Bambini e sport

29 - Dic

Sport per bambini: a quale età iniziare a praticare le attività sportive

Fin da quando iniziano ad acquisire sicurezza nei movimenti ci si chiede: sarà arrivato il momento giusto per iniziare qualche […]

Leggi tutto »