alimenti-per-lelasticita-muscolare

Alimenti per l’elasticità muscolare: ecco la nostra top 7

L’importanza dell’alimentazione per gli sportivi è cosa nota. Ci si mantiene in forma anche a tavola, anzi, spesso il workout comincia e si conclude proprio con una dieta sana e bilanciata. Ma quali sono gli alimenti che favoriscono l’elasticità muscolare? Ecco la nostra top 7.

L’importanza dell’elasticità muscolare

Ci sono una serie di tessuti che sostengono gli organi e garantiscono elasticità al nostro corpo: si tratta dei tessuti connettivi ossia tendini, cartilagini, adipe, sangue e ossa. Mantenerli sani può voler dire stare alla larga da infiammazioni e dolori alle articolazioni, migliorare l’elasticità della pelle e la tonicità dei muscoli. L’elasticità muscolare si raggiunge grazie a costante workout, ma anche ad uno stile alimentare sano e mirato. Gli alimenti da preferire per migliorare l’elasticità muscolare devono avere il giusto apporto di proteine, di acidi grassi, di vitamine e di minerali, utili per il metabolismo muscolare.

La top 7 degli alimenti per l’elasticità muscolare

  1. Pesce. Apriamo la nostra top 7 con un alimento ricco di acidi grassi insaturi omega 3, che possiedono una preziosa azione antinfiammatoria.
  2. Cereali integrali. Per migliorare l’elasticità muscolare un altro alimento da cui avere scorte di glucosio a lento assorbimento, sono proprio i cereali, meglio se integrali. Sono le sostanze nutrienti contenuti nei cereali i responsabili della sintesi di molte molecole che costituiscono i tessuti connettivi. Altro vantaggio è la loro capacità di fornire minerali quali magnesio, rame e zinco.
  3. Agrumi, kiwi, cavoli e broccoli. Tutti questi alimenti danno un notevole apporto di vitamina C, che interviene in modo determinante sulla sintesi del collagene.
  4. Ortaggi di colore arancio-rosso. Alimenti come carote e zucche garantiscono un apporto di carotene, vitamina A e antiossidanti.
  5. Noci e semi oleosi. È importante introdurli nella dieta perché forniscono acidi grassi insaturi e vitamina E, dalla fondamentale azione antiossidante.
  6. Castagne. Per migliorare l’elasticità muscolare provate ad introdurre nella vostra alimentazione le castagne. Specie nel periodo autunnale, potrete consumarle in abbondanza. Sono ricche di minerali e amido, in grado di tonificare i vasi sanguigni e i muscoli.
  7. Mela cotogna e rosa canina. La mela contiene sostanze antinfiammatorie, lassative e astringenti, aiuta ad eliminare le tossine e previene i dolori articolari. La rosa invece, tra le altre proprietà, è in grado di tonificare i muscoli e di rafforzare il tessuto connettivo.