Stili di vita cancro

14 - Mar

Stile di vita attivo: ecco come lo sport può aiutare a prevenire il cancro

Che lo sport sia un ingrediente fondamentale di uno stile di vita di qualità, utile a prevenire il cancro, non è una novità. Tuttavia, finora era stata riscontrata solo l’incidenza positiva dello stile di vita attivo nel contrasto all’insorgenza dei tumori, senza comprenderne il ruolo.

Un nuovo studio potrebbe aver trovato la relazione giusta tra sport e riduzione del rischio di cancro.

L’importanza dello sport nella lotta ai tumori

In uno stile di vita sano, lo sport non solo aiuta a ridurre il rischio d’insorgenza di cancro. Nel caso in cui si sia già in presenza della patologia, gli esercizi fisici possono aiutare a “soffocare il tumore” e, una volta sconfitto il male, l’attività fisica contribuisce a ritardarne il ritorno. Qual è il contributo dello sport al metabolismo delle cellule, e cosa lo rende di grande importanza?

I ricercatori dell’Università di Copenhagen hanno effettuato approfonditi studi, arrivando alla conclusione che il contributo all’attività anti-tumorale dello sport è nella produzione di adrenalina.

Stile di vita attivo: più adrenalina, meno rischi

Seppure le ricerche non abbiano ancora fornito risultati certi di quanto accade nell’uomo, le prime risposte degli esperimenti di laboratorio confermano che introdurre l’attività sportiva in uno stile di vita sano è il modo migliore (e il più naturale) per aggiungere la giusta dose di adrenalina alla nostra quotidianità, contribuendo a contrastare l’insorgenza del cancro.

Articoli correlati
esercizi per dimagrire velocemente

02 - Feb

Esercizi per dimagrire: ecco come eliminare velocemente il grasso

Dimagrire velocemente è il sogno di tutti: uomini e donne. Seppure non esistano diete miracolose ed esercizi che, senza impegno, […]

Leggi tutto »
5-cose-correre

06 - Feb

Correre in inverno: 5 cose da sapere per allenarsi senza ammalarsi

Un runner esemplare non si ferma di fronte a nulla. Nemmeno il freddo pungente può distoglierlo dal proprio allenamento. Tuttavia […]

Leggi tutto »