sport-outdoor-quali-sono

25 - Apr

Sport outdoor: ecco quali sono le 5 attività da praticare all’aria aperta

Dalla terra alle montagne, dall’acqua all’aria aperta. Tutte le discipline che potete praticare fuori appartengono alla categoria dello sport outdoor. Soprattutto con la bella stagione cresce il desiderio di fare attività fisica all’aperto, in libertà, godendo del sole e del clima mite delle belle giornate primaverili ed estive.

Ecco quali sono i 5 sport outdoor che potete praticare.

  1. MTB – Si tratta di uno sport dinamico ed entusiasmante. Scegliete una buona bicicletta e optate sempre per terreni lisci e percorsi che non vi mettano in difficoltà, almeno nelle primissime uscite. Allenatevi adeguatamente prima e rispettate i vostri tempi. Tutto in progressione: prima lunghe pedalate e poi via libera a qualche sprint. Attrezzatevi a dovere con una buona mountain bike: la Hardtail, la rigida o la Full Suspension. Abbigliamento leggero e kit per risolvere ogni imprevisto con la vostra bike. E poi, via lo stress, respirate aria pura e godetevi tutto il buono di uno sport a contatto con la natura.
  2. Trail Running – Velocità e potenza. È questo in estrema sintesi il concetto base di questa specialità del running. Si svolge principalmente lungo sentieri e mulattiere. Pochissimi i percorsi asfaltati. Tantissime le difficoltà. Ragione per cui si tratta di uno sport outdoor scelto dagli amanti del running estremo. Un’attività fisica, il trail running, che sa conciliare bene la passione per la corsa con l’amore per la natura. Ma anche la voglia di sfida, che nei podisti non manca mai. Scegliete paesaggi suggestivi con terreni ancora da esplorare, ma ricordatevi di preparavi adeguatamente. E se volete evitare infortuni, spesso legati alla caviglia, prestate la massima attenzione ai fondi sconnessi e alle pendenze.
  3. Arrampicata – Per tutti i climber, durante la bella stagione il richiamo della roccia si fa sentire. Ecco allora che basta solo scegliere la location giusta, prepararsi fisicamente e attrezzarsi adeguatamente. Il gioco è fatto. Emozioni, brividi e l’adrenalina dell’ascesa, condita da qualche ostacolo e dalla bellezza del paesaggio. Tutto questo è l’arrampicata. Falesie a picco sul mare, rocce che svettano ai piedi di un fiume o contesti boschivi, per un’esperienza unica. Importante raccomandazione riguardo le scarpe da scegliere per praticare questo sport spettacolare: numero giusto, suola e chiusura invece devono essere al top. Comodità significa agilità e libertà di movimento, anche per evitare il rischio infortuni. Dita delle mani, ginocchio e caviglia sono la risk zone.
  4. Kayak – È uno degli sport acquatici più amati. Si tratta di un’attività completa, il movimento del pagaiare fa lavorare tutti i muscoli del corpo. E il grande beneficio è che si pratica all’aria aperta. Immersi nella quiete di posti da sogno, a contatto diretto con la natura e con il vantaggio di godere di panorami mozzafiato, tutto in unico pacchetto: il kayak. Uno sport adatto a tutti e piuttosto trasversale, magari seguendo un corso o facendosi seguire da un bravo istruttore. Respirazione, attività cardiaca e apparato muscolo scheletrico ne beneficeranno.
  5. Yoga –  Rinforza i muscoli, li rende tonici, aiuta a combattere i dolori articolari ed è un ottimo rimedio per contrastare i problemi legati alla postura. Lo yoga è tutto questo e molto altro quando si decide di praticarlo all’aria aperta. Già perché quando la natura ci circonda, anche quello che facciamo sembra aumentare di efficacia. Si tratta di una disciplina da praticare in luoghi che assecondino il suo mood rilassante, che favoriscano la concentrazione, la respirazione e il movimento libero. Lo yoga è uno sport dai molteplici aspetti positivi sulla salute del nostro organismo: incide positivamente sul movimento, migliora il sonno e l’umore. Un parco, un giardino botanico, la spiaggia, sono tutti luoghi dove poter praticare quest’attività e sentirvi leggeri, nel corpo e nella mente.
Articoli correlati
Come gestire lo stress

28 - Ott

7 cose a cui non avevi pensato per gestire meglio lo stress

Sapere come gestire lo stress è una abilità fondamentale, nella società odierna. Con il moltiplicarsi degli stimoli e delle sollecitazioni, […]

Leggi tutto »
Esercizi contro le vene varicose

22 - Giu

Combattere le vene varicose con gli esercizi: 4 attività consigliate

Ne soffrono soprattutto le gambe delle donne tra i 30 e i 50 anni: le vene varicose, o varici, sono […]

Leggi tutto »