Sport autostima

19 - Apr

Sicuri per sport: 5 motivi per cui l’attività fisica migliora l’autostima

Lo sport non è un’attività che aiuta solo a stare meglio fisicamente. Contribuisce a costruire e consolidare l’autostima in bambini, adulti e anziani. Come fa l’attività fisica a influire sulla sicurezza di sé e sulla soddisfazione? Ecco 5 motivi che fanno dello sport uno dei migliori contributi per una vita psicologica equilibrata.

Lo sport ci fa stare bene con il nostro corpo – migliorando la nostra forma fisica, l’attività sportiva ci aiuta a sentirci meglio e a più agio con il nostro corpo.

Lo sport aumenta il livello di endorfine – L’attività fisica contribuisce al rilascio di questi neurotrasmettitori detti “gli ormoni della felicità”. Una migliore considerazione di sé non può che partire da un umore positivo.

Lo sport è fatto di piccoli obiettivi da raggiungere – Se si riesce a non darsi obiettivi inverosimili o che superino le reali possibilità, l’attività sportiva dà modo di creare piccole sfide personali che possono essere vinte con l’impegno e la costanza. Un buon modo per stimolare l’autostima.

Migliore gestione degli stati emotivi – Quando non diventa un’ossessione che ci porta verso i rischi del sovrallenamento, lo sport praticato con costanza aiuta a liberarci dallo stress e a migliorare il nostro controllo emotivo.

Una routine che ci appartiene – L’allenamento, la partita, la gara: sono appuntamenti che entrano a far parte della nostra routine. Riuscire a osservare la costanza di questa routine crea punti di riferimento certi nella nostra vita di ogni giorno.

Autostima e sport: è questione di giusto approccio mentale

Uno dei punti di forza dell’attività sportiva è quello di migliorare l’autostima. Questa caratteristica richiede però che lo sportivo mantenga un approccio mentale positivo nei confronti dello sport. Per arrivare a ciò è fondamentale:

  • Mantenere il giusto equilibrio tra lo sport e le altre attività quotidiane;
  • Imporsi obiettivi raggiungibili;
  • Accogliere le critiche dei trainer e le sconfitte come nuove sfide;
  • Capire quando è il momento di fermarsi.

Solo osservando questi principi il rapporto con lo sport è un rapporto sano che contribuisce all’autostima.

Articoli correlati
Come utilizzare fondi di caffè

29 - Mar

Wellness: 4 consigli su come utilizzare i fondi del caffè per creare cosmetici fai da te

Gli amanti del riuso e dei rimedi fai da te non sopportano la vista dei fondi di caffè: questo scarto […]

Leggi tutto »
Sport e sindrome metabolica

09 - Dic

Lo sport come chiave per prevenire l’insorgere della sindrome metabolica

Si può prevenire la sindrome metabolica praticando sport. Una ricerca svolta dall’equipe guidata dal dietista statunitense Adam Reppert, effettuata in […]

Leggi tutto »