mtb-come-iniziare

18 - Apr

Passione MTB: ecco 5 consigli su come iniziare

La bella stagione è ormai entrata nel vivo. Volete iniziare a praticare uno sport all’aria aperta, dinamico ed entusiasmante? La MTB può fare al caso vostro. Se non conoscete ancora bene quest’attività outdoor, noi vi suggeriamo qualche consiglio per iniziare, senza farvi cogliere impreparati.  I vostri appassionanti itinerari, immersi nella natura vi aspettano, ma prima, qualche utile informazione.

Ecco le 5 cose da fare per iniziare a praticare la MTB.

  1. Scegliete una buona bike – Che la stiate affittando o la vogliate acquistare, ricordate che una buona mountain bike, che si adatti perfettamente alle caratteristiche del corpo, è fondamentale per iniziare col piede giusto. Dovete poter svolgere la tua attività fisica in modo comodo ed efficiente.
  • La Hardtail. È adatta a tutti i principianti. Ha la forcella anteriore ammortizzata e la ruota posteriore rigida.
  • La MTB rigida. Non ha sospensioni e non ammortizza come le bici più complicate.
  • Full suspension. Ha sospensioni sia anteriori che posteriori. Affronta qualsiasi tipo di percorso, ma è molto costosa.
  1. Rispettate i tempi – Non sentitevi già dei biker consumati appena dopo la prima uscita. Abbiate cura di procedere per gradi senza forzare troppo e lasciarvi sopraffare dalla fatica. State pur sempre iniziando a praticare uno sport completamente nuovo e quindi è saggio dosare la fatica, senza spingervi a sperimentare terreni tortuosi e percorsi difficili.
  2. Allenatevi adeguatamente – Prima di iniziare a montare sulla bike, ricordate sempre di effettuare un buon riscaldamento che contempli esercizi di stretching e anche addominali. A questo punto potete fare delle lunghe pedalate per abituarvi al modello di bici scelto ed anche al percorso. Potete spingervi per qualche chilometro alternando un ritmo blando a degli scatti, per darvi sprint.
  3. Attrezzatevi bene – Non avete scelto uno sport facile. È quindi doveroso dotarvi di tutti gli strumenti necessari per godervi le vostre pedalate estreme e fronteggiare eventuali imprevisti. Portate con voi sempre dell’acqua. Indossate abiti leggeri e impermeabili. Casco, scarpe da biker e guanti da manubrio. Cerotti per ferite ed anche per vesciche. Un bel kit con attrezzi vari per risolvere al volo dei problemi con la vostra bike.
  4. Imparate la tecnica – Per prima cosa: aguzzate la vista e che sia sempre proiettata all’orizzonte. Guardare avanti rende più facile mantenere l’equilibrio. Frenate nel modo giusto: è preferibile una discesa controllata ad un rallentamento brusco. Imparate a gestire salite e discese. In salita: ben fermi sul sellino, pedalata tranquilla e marcia scalata. In discesa: sollevatevi dalla sella, gomiti morbidi, non esercitate troppo controllo ma concentratevi sugli ostacoli che incontrerete.
Articoli correlati
attivita-motoria-terza-eta

23 - Mag

Attività motoria nella terza età: l’elisir di lunga vita in 5 punti

Terza età, seconda giovinezza. Praticare esercizio fisico in modo costante e regolare ha una stretta correlazione con il benessere psico-fisico, […]

Leggi tutto »
Esercizi per eliminare le maniglie dell’amore

09 - Mag

5 esercizi contro le maniglie dell’amore: eliminare il grasso sui fianchi a casa

Le maniglie dell’amore sono uno delle preoccupazioni estetiche che il più delle volte spingono uomini e donne a iniziare attività […]

Leggi tutto »