sport-mal-di-schiena

21 - Mar

Mal di schiena: ecco i 5 sport più indicati

Lo sport fa bene, sì, ma non tutti gli sport fanno bene al mal di schiena. Se vi piace fare attività fisica, ma soffrite di fastidi alla schiena, dovete scegliere con la massima attenzione quale disciplina praticare. Valutate sempre con l’aiuto di uno specialista quali sono le reali problematiche e a carico di quale zona in particolare: curvature della colonna o ernie, ad esempio. Dopo aver eseguito i giusti controlli, via libera alla selezione di una o più attività da praticare.

Noi vi diciamo quali sono i 5 sport più indicati per il mal di schiena.

  1. Nuoto – Questo sport aiuta a distendere i muscoli della schiena, rilassa la colonna vertebrale, facendo lavorare bene i muscoli dorsali. Il nuoto sul dorso è particolarmente consigliato. I movimenti leggeri sono perfetti per evitare di affaticare la schiena.
  2. AcquagymÈ un tipo di attività fisica che aiuta a tonificare, ma senza sovraccaricare la muscolatura. E questo perché l’immersione in acqua fa diminuire notevolmente il carico ai danni della colonna vertebrale.
  3. Scherma – Questa attività sportiva è consigliata a tutti coloro che risentono di problemi alla schiena legati soprattutto alla postura. Sempre che non soffriate di cervicale però. Tenete presente che dovete indossare una copertura per il volto e la maschera da scherma ha un suo peso.
  4. Yoga, pilates e tai chi – Sono tre discipline che fanno un gran bene alla schiena. Ma i cui benefici non sono immediatamente riscontrabili. Lo yoga combatte lo stress e favorisce l’afflusso di sangue a tutta la muscolatura, incrementando inoltre l’apporto di cortisolo, un antidolorifico naturale. Il pilates è un toccasana per chi soffre di lombalgia. Se ne avvantaggerà l’allineamento della colonna vertebrale. Grazie a questa disciplina, inoltre, potrete potenziare i muscoli della zona lombare, gli addominali, gli adduttori e i glutei. E infine il tai chi, da annoverare tra le arti marziali, questa attività contribuisce a migliorare notevolmente la postura, aspetto da cui spesso deriva il mal di schiena.
  5. Camminare – Rafforza la muscolatura e quindi contribuisce a prevenire il mal di schiena. Indossate scarpe adatte alla camminata e preferite sempre superfici pianeggianti che permettano ai muscoli di rilassarsi, specie nella zona lombare.
Articoli correlati
come-curare-infiammazioni-muscolari

16 - Giu

Come curare le infiammazioni muscolari: ecco 4 utili suggerimenti

Avete effettuato un’intensa sessione di workout e dopo ne avvertite i postumi. Può capitare infatti che in seguito all’attività fisica, […]

Leggi tutto »
quante-ore-dormire

10 - Ago

Le ore dedicate al sonno sono proporzionali al proprio benessere

Il sonno, si sa, è uno dei fattori principali per il proprio benessere psicofisico generale: basti pensare al senso di […]

Leggi tutto »