fartlek significato

04 - Ott

Allenamento: il significato e la tecnica del fartlek

Fartlek è uno di quei termini che sta rapidamente entrando nel gergo comune di atleti professionisti o amatoriali. Il suo significato è da ricercare nel vocabolario svedese: lingua da cui deriva questo termine. Letteralmente, fartlek significa “gioco di velocità”.

Nonostante possa sembrare una parola nuova, è interessante sapere che questo termine è stato coniato negli anni ’30 del 1900 dall’atleta e allenatore svedese Gösta Holmér per definire la rivoluzionaria tecnica di allenamento da lui introdotta. Tale tipo di allenamento era stato pensato per migliorare le performance degli atleti, sia in termini di velocità che in termini di endurance.

Fartlek, in poche parole HIIT

Volendo definire il fartlek con tecniche diffusamente utilizzate in ambito professionale, si può dire che tale tipo di allenamento unisce il training ad alta intensità (High intensity training) e il training intervallato (Interval training). Tradotto in sigla: HIIT.

In cosa consiste il fartlek

Ecco in cosa consiste questa tecnica di allenamento:

Variazione di ritmo: nell’ambito di una stessa ripetuta, l’atleta incrementa e riduce l’intensità di uno sforzo, superando leggermente la soglia anaerobica a ogni incremento d’intensità.

Ripetute: nell’ambito di uno stesso allenamento si susseguono le ripetute con variazione di ritmo, intervallate da fasi di recupero attivo (nel caso del running, alternare la corsa alla camminata di recupero).

La combinazione di attività di cui è composto un allenamento fartlek mira a stimolare la soglia anaerobica e ad accelerare lo smaltimento dell’acido lattico prodotto dallo sforzo.

Articoli correlati
Jogging calorie

01 - Mar

Le 7 attività che bruciano più calorie del jogging: come dimagrire se non ti piace correre

Il jogging è un ottimo allenamento cardio che può aiutare a bruciare fino a 398 calorie in un’ora di attività. […]

Leggi tutto »
salute-dei-piedi-consigli

04 - Nov

Cura del corpo: la salute dei nostri piedi in 7 punti

Avete mai pensato a quante volte, durante il giorno, i nostri piedi assolvono all’arduo compito di sorreggere tutto il nostro […]

Leggi tutto »