stretching dinamico

05 - Feb

4 esercizi di stretching dinamico: allungamenti in movimento

Lo stretching dinamico si differenzia dallo stretching statico poiché mira a distendere muscoli e articolazioni approcciando gradualmente il movimento richiesto dall’esercizio. Si inizia con un’estensione trascurabile, per arrivare al movimento completo effettuato in velocità. Questo per abituare il corpo e la struttura muscolo-scheletrica all’azione richiesta, senza sovraccaricarla o forzarla.

Quando ricorrere allo stretching dinamico

Questa tipologia di allungamenti è particolarmente indicata, al contrario dello stretching statico, in fase di riscaldamento. Grazie ad esso, infatti, si potrà portare gradualmente il corpo a compiere con migliori efficienza, precisione e potenza i movimenti richiesti in fase di allenamento.

4 esercizi di stretching dinamico

  1. Slancio della gamba – In posizione eretta a gambe unite, slanciare una gamba all’indietro e poi in avanti flettendo il ginocchio, fino a portarlo verso il petto. Aumentare gradualmente l’ampiezza dello slancio e la frequenza delle ripetizioni. Questo esercizio di stretching dinamico può essere effettuato anche camminando, esasperando i movimenti della falcata. 10 ripetizioni per gamba.
  2. Oscillazioni della gamba – Da posizione eretta, sollevare lateralmente una gamba (verso l’esterno) e abbassarla portandola oltre la gamba di appoggio. 10 ripetizioni per gamba.
  3. Saltelli a gambe divaricate – Da posizione eretta, braccia lungo i fianchi e gambe unite, saltare sul posto atterrando con braccia e gambe divaricate. Saltare una seconda volta per tornare in posizione di partenza. Ripetere per 20 volte.
  4. Affondi frontali con rotazione del busto – Da posizione eretta, effettuare un passo lungo, piegando il ginocchio della gamba posteriore fino a sfiorare terra e contemporaneamente effettuiamo una torsione del busto da un lato. Torniamo in posizione di partenza e ripetiamo l’esercizio per il lato opposto. Ripetere 10 volte.

Questi sono solo alcuni degli esercizi più classici di stretching dinamico: un componente essenziale del riscaldamento per ogni tipo di sport o di allenamento. Una volta compreso il concetto che sta alla base di questo tipo di allungamento muscolare, si potranno ideare nuovi movimenti di preparazione alla performance sportiva.

Articoli correlati
yoga per bambini

20 - Gen

Yoga per bambini: piccoli passi libertà e salute

Lo yoga per bambini è la vera risoluzione dell’espressività e dell’apprendimento. E’ una disciplina orientale che affonda le sue origini […]

Leggi tutto »
fartlek significato

04 - Ott

Allenamento: il significato e la tecnica del fartlek

Fartlek è uno di quei termini che sta rapidamente entrando nel gergo comune di atleti professionisti o amatoriali. Il suo […]

Leggi tutto »