esercizi per i glutei

09 - Nov

Esercizi per i glutei: 6 semplici allenamenti da fare in casa

Mantenersi in forma con un’attività fisica costante è una buona prassi per una lunga vita in salute. Ma è anche un modo per lavorare sull’estetica del nostro corpo. D’altra parte, benessere significa anche sentirsi bene con il proprio corpo. Gli esercizi per i glutei sono senz’altro allenamenti che vanno nel senso dell’estetica e dello sviluppo armonico di tutti i gruppi muscolari.

Allenare i glutei è semplice e non richiede strumenti o attrezzi particolari. Si potrà fare a casa, seguendo questi semplici esercizi che vi proponiamo:

  1. Slanci posteriori in ginocchio – Uno degli allenamenti più semplici ed efficaci per i glutei è senz’altro il sollevamento della gamba. Ginocchia e palmi delle mani a terra (su un tappetino), ripetere le alzate della gamba distesa (o piegata), in modo da far lavorare il gluteo. 15 ripetizioni per 4 serie per gamba.
  2. Slanci laterali in ginocchio – Stessa posizione dell’esercizio precedente. In questo caso lo slancio prevede la divaricazione laterale della gamba. 15 ripetizioni per 4 serie per gamba.
  3. Slanci posteriori in piedi – Con l’aiuto dello schienale di una sedia (al quale aggrapparsi per mantenere l’equilibrio), sollevare una gamba all’indietro. 20 ripetizioni per 4 serie per gamba.
  4. Slanci laterali in piedi – Stessa posizione dell’esercizio precedente con divaricazione laterale della gamba. 20 ripetizioni per 4 serie.
  5. Sollevamenti bacino – Con la schiena a terra, braccia lungo il corpo e ginocchia piegate, alzare il bacino, rimanendo con le spalle in contatto con il pavimento. 4 serie da 15 ripetizioni.
  6. Squat – Tutti conoscono lo squat come esercizio ideale per tonificare le gambe. Tuttavia, quando ci si piega sulle ginocchia dalla posizione eretta (schiena dritta) a gambe leggermente divaricate, lavorano bene anche i glutei. Per mantenere la schiena dritta, è possibile utilizzare un manico di scopa da tenere in orizzontale dietro la nuca con l’aiuto delle braccia. 4 serie da 10 ripetizioni.

Praticando regolarmente questi esercizi per i glutei si potranno vedere i risultati di muscoli più sodi e tonici già nel giro di un mese.

Articoli correlati
running-natale

23 - Gen

Comincia il dopo Natale: 5 attività sportive per rimettersi in forma

Dopo le maratone alimentari di Natale, di solito la prima priorità è perdere peso, in modo da togliere i chili […]

Leggi tutto »
dolore tendine achille dopo corsa

27 - Giu

I mali del runner: dolore al tendine d’Achille dopo la corsa

Un dolore al tendine d’Achille dopo la corsa è un male tipico del runner. Può iniziare come un fastidio tra […]

Leggi tutto »