cosa sono le ripetute nella corsa

Ripetute nella corsa: cosa sono, quali sono gli obiettivi e i benefici

Le ripetute sono uno dei principali esercizi che si eseguono durante un allenamento, per preparare al meglio i muscoli: vediamo in modo approfondito che cosa sono le ripetute nella corsa.

Le ripetute nella corsa: obiettivi

Questo esercizio viene effettuato nelle attività per il potenziamento nella corsa, così come negli allenamenti nel calcio o in tutti gli altri sport di resistenza. Possiamo descrivere le ripetute come un workout che alterna periodi di allenamento ad alta intensità, a periodi di recupero attraverso un allenamento a bassa intensità: ossia si alternano frazioni di corsa veloce a frazioni di corsa lenta o esercizi di stretching.

L’obiettivo delle ripetute è di sviluppare e migliorare la capacità dei muscoli di smaltire l’acido lattico: l’allenamento a intervalli migliorerà così la resistenza allo sforzo, le performance atletiche e il grado di fitness dell’atleta.

Le ripetute nella corsa: descrizione

Le ripetute si svolgono su una distanza di 1000 metri, per un tempo che può variare in base al livello di allenamento. In generale si devono percorrere più metri possibili in un minuto e mezzo, tornando al punto di partenza al passo per recuperare. Il tempo di recupero è uguale al tempo impiegato per percorrere la distanza. Solitamente questo esercizio si esegue una volta a settimana per un totale di 2 ripetute da 1000 metri per i principianti e 4 per gli esperti, in alternativa si possono ripetere per 5 volte, ma percorrendo una distanza inferiore.

Per questo tipo di esercizio è utile procurarsi un cronometro e scegliere un tratto di pista omogeneo e privo d’irregolarità.

Le ripetute nella corsa: benefici

I principali benefici di questo allenamento sono:

  • Il miglioramento delle performance, della tecnica e della resistenza allo sforzo.
  • L’aumento del metabolismo.
  • Il miglioramento della capacità dei muscoli di smaltire l’acido lattico.

Dopo aver approfondito questo esercizio, scoprite quali sono le differenze tra gli allunghi e le ripetute.