15 - Feb

Tutti i consigli per prevenire la cervicalgia

Chi non ha sofferto almeno una volta di cervicalgia? Si tratta di un dolore che colpisce i muscoli della cervicale, ovvero la zona della colonna vertebrale all’altezza del collo. In realtà l’infiammazione o dolore può estendersi anche ad altre parti del corpo collegate, come le braccia, le mani, la testa, la schiena diventando in certi casi davvero fastidiosa e invalidante.

Sintomi della cervicalgia

I sintomi legati alla cervicalgia si manifestano sottoforma di:

Nei casi più gravi, i sintomi della cervicalgia possono includere problemi alla vista e all’udito.

Le cause del dolore al collo

Le cause principali che determinano i dolori ai muscoli della cervicale sono legati ad uno stile di vita piuttosto sedentario,  all’assunzione di posture scorrette, a causa soprattutto di un eccessivo utilizzo delle nuove tecnologie come smartphone e pc, a eccessivi livelli di tensione e stress.

I rimedi

Ma è possibile mettere in atto alcuni comportamenti in grado di prevenire la cervicalgia. Vediamo insieme di cosa di tratta:

  1. Fare degli esercizi: il modo migliore per prevenire l’insorgere di dolori muscolari alla cerviale è effettuare degli esercizi con costanza. Ti basterà dedicarci un po’ di tempo, il tutto a costo zero, comodamente da casa tua. Potete effettuare delle rotazioni con la testa, prima verso destra e poi verso sinistra, mantenendo il mento dritto ed alto, lo sguardo rivolto in direzione del capo. Non bisogna piegare il collo e una volta che il mento sarà allineato prima con la spalla destra e poi con quella sinistra, rimanere fermi per circa 30 secondi. Oppure potete mettervi in piedi, appoggiare la schiena al muro ed effettuare lo stesso esercizio con dei movimenti molto lenti. Potete anche stendervi su una superficie orizzontale con la schiena appoggiata, lasciando la testa libera di muoversi in ogni direzione. Ruotate la testa, giratela da ogni lato, in modo tale da permettere al collo di allungarsi e distendersi.
  1. Assumere posizioni corrette per prevenire i dolori cervicali: se fate un lavoro che vi porta a passare molto tempo davanti al computer, posizionate lo schermo a circa 70 cm di distanza dal viso, ad un’altezza inferiore rispetto allo sguardo. Le ginocchia devono formare un angolo di 90 gradi e gli avambracci devono poggiare sulla superficie della scrivania. In più, sgranchitevi le gambe, alzatevi di tanto in tanto per permettere ai muscoli di mantenersi flessibili. Per quando riguarda il dormire, il consiglio è quello di assumere una posizione che possa mantenere ben allineata la colonna oppure di acquistare cuscini adatti.
  1. Fare yoga/pilates/ginnastica posturale: una buona abitudine in grado di prevenire la cervicalgia è praticare yoga o pilates oppure fare esercizi di ginnastica posturale in modo sistematico e costante. Così avrete modo di alleviare lo stress, ridurre le contrazioni muscolari e quindi il dolore cervicale. E’ necessario quindi avere cura delle proprie abitudini di vita, legate anche all’alimentazione e al livello di tensione che si accumula durante le proprie giornate.

Cervilagia del corridore

È possibile che la cervicalgia si presenti anche in persone che effettuano regolarmente un’attività sportiva e che quindi dovrebbero essere meno soggette ad irrigidimenti muscolari: si tratta soprattutto della cervicalgia del “runner”. Se appartenete alla categoria e vi capitasse, abbiate alcuni accorgimenti:

Acquistate scarpe adatte alla corsa, comode, di mezzo numero più grande, leggere e con un leggero rialzo;

Effettuate una preparazione muscolare alla corsa per preparare tutto il corpo all’attività, soprattutto quando il clima è piuttosto rigido.

-Se siete in sovrappeso, correre affaticherà i muscoli provocando dolore: meglio quindi perdere peso gradualmente e poi dedicarsi a questa attività;

Con la mini guida per prevenire la cervicalgia tutelare il proprio corpo e il proprio benessere sarà davvero molto semplice e prendervi cura di voi sarà parte dei pensieri quotidiani.

Articoli correlati
Benefici della ginnastica dolce per anziani

27 - Ott

Terza età attiva: i 5 benefici della ginnastica dolce per gli anziani

Vi abbiamo proposto 5 esercizi di ginnastica dolce per rimanere attivi a ogni età e in ogni condizione fisica. Quali […]

Leggi tutto »
Cibi che aiutano la circolazione

14 - Ott

Star bene mangiando: 10 cibi che aiutano la circolazione

Mangiare bene per stare meglio, accompagnando il pasto genuino con una giusta dose di esercizio fisico, ovviamente. E non c’è […]

Leggi tutto »