bicicletta o cyclette

17 - Gen

Bicicletta o cyclette, quale scegliere? Le differenze e i vantaggi

Seppure il tipo di allenamento sia (praticamente) identico, bicicletta e cyclette sono divise da molteplici differenze e da diversi vantaggi. Nel momento della decisione, per quale optare? Gli appassionati dello sport outdoor non avranno dubbi, tuttavia anche la bici statica ha i suoi punti di forza da valutare.

Dopo aver visto i benefici del ciclismo classico, vediamo quali sono le principali differenze tra la bicicletta e la cyclette andando ad analizzare i vantaggi dei rispettivi allenamenti.

Perché scegliere la bicicletta

Sport all’aria aperta – Per gli amanti della vita attiva, lo sport en plein air è una gratificazione e uno stimolo in ogni periodo dell’anno. L’allenamento in bicicletta permette di percorrere tanti chilometri su percorsi sempre differenti. Un modo per abbandonare le quattro mura domestiche.

Zero rischi di monotonia – La varietà dei percorsi e degli stimoli di chi pratica ciclismo è il segreto per un allenamento che non annoia mai.

Allenamento dinamico – Qualsiasi tipo di percorso all’aperto richiede di affrontare diversi gradi di sforzo, rendendo l’allenamento vario ed evitando di utilizzare i muscoli in modo sempre uguale.

Perché scegliere la cyclette

Ci si allena appena si può (e con ogni condizione) – Si può saltare sul suo sellino appena si ha un ritaglio di tempo e ci si può allenare anche quando, fuori, nevica.

Modulazione dello sforzo – I programmi di allenamento proposti dalla cyclette permettono di scegliere il tipo di sforzo da affrontare o creare un allenamento graduale che preveda un adeguato riscaldamento.

Un allenamento per tutti – Grazie ai programmi di cui sopra, la cyclette è un tipo di allenamento flessibile, che può essere adatto a chiunque: dall’atleta professionista all’anziano, da chi vuole perdere peso a chi vuole recuperare il tono muscolare dopo un infortunio sportivo.

Articoli correlati
sport oltre 60 anni

18 - Nov

Attività fisica nella terza età: 6 sport da praticare dopo i 60 anni

Benessere fisico e benessere psicologico: abbiamo già parlato a lungo di quali siano i vantaggi per chi pratica attività fisica […]

Leggi tutto »
Dolore all'anca dopo la corsa

21 - Ott

Dopo la corsa: cos’è quel dolore all’anca? Tutte le risposte

Il dolore all’anca è un fastidio abbastanza frequente tra i runner. Può essere causato da una varietà di problemi che […]

Leggi tutto »