arrampicata-sportiva-al-mare

23 - Giu

Arrampicata sportiva al mare: ecco i 5 posti più belli dove praticarla

Il richiamo della roccia è forte anche d’estate. I climber infatti non rinunciano al loro sport preferito nemmeno in ferie. Dovete soltanto pensare a come coniugare le vostre vacanze con il desiderio di scalare.

Ecco quali sono i 5 posti più belli per un’arrampicata sportiva al mare.

  1. Ciolo, Salento – Puglia. L’arrampicata è uno degli sport outdoor più gettonati. Se riuscite a praticarla in post stupendi, allora il piacere sarà raddoppiato. È il caso del Salento, luogo ideale per un’arrampicata sportiva al mare, dove troverete delle vie appositamente attrezzate. La zona ideale è quella di Ciolo, in Salento. La roccia più popolare tra i climber è il Paretone, dotata di grandi placche di aderenza. Presso Guardiola di Corsano troverete una parete di almeno 40 metri che sorge su un piccolo fiordo di suggestiva bellezza.
  2. Cala Gonone – Sardegna. Natura selvaggia, mare cristallino, movida ma anche posti meravigliosi dove praticare l’arrampicata sportiva: tutto questo ve lo offre la Sardegna. Magnifiche le pareti dove arrampicare a Cala Gonone. Si tratta di un posto piuttosto noto ai climber, qui troverete un gran numero di falesie con diversi livelli di difficoltà. A ridosso del mare ci sono Fuili e Biddiriscottai.
  3. Finale Ligure – Liguria. Ad una ventina di chilometri da Savona si trovano le pareti per l’arrampicata sportiva al mare, più conosciute d’Europa. 150 falesie in 10 chilometri, che rivelano il paziente lavorio delle acque nel corso dei secoli. Tra le più popolari trovate Capo Noli, a picco sul mare, che vi regalerà il brivido di scalare in compagnia di uno scenario mozzafiato.
  4. Maiorca – Spagna. I colori della roccia a picco sul mare, declinati in più sfumature diverse, offrono uno degli spettacoli più suggestivi di cui è possibile godere mentre si pratica l’arrampicata sportiva. Cala Varques a Maiorca, in Spagna, è il posto migliore per un’attività non troppo difficile. Si tratta di una caletta molto frequentata dove anche un climber inesperto può iniziare senza stress. Se siete alle prime scalate non dimenticate di scegliere le scarpe giuste.
  5. Kalymnos – Questo è il luogo ideale se volete alternare lunghe arrampicate sulle vie di più tiri, alla sempre suggestiva arrampicata sportiva nelle falesie. A sud dell’isola trovate la falesia di Plakias, una lastra di calcare che si staglia in verticale sulla spiaggia. Non perdetevi un’arrampicata nemmeno a Kapetaniana, Trahoulas e Agiofarago.
Articoli correlati
quali-sono-gli-sport-anaerobici

20 - Nov

Quali sono gli sport anaerobici: eccone 5 che potete praticare

Gli sport anaerobici sono delle attività che si distinguono per una durata breve e per un’intensità elevata. In questo modo […]

Leggi tutto »
scherma-come-iniziare

28 - Apr

Scherma: cos’è, come si gioca, come iniziare

Calcio? No, meglio la scherma. Potrebbe trattarsi di una scelta impopolare ma la scherma è uno sport adatto a tutti. […]

Leggi tutto »