Falesie più belle italia

10 - Giu

Arrampicare in Italia: le 10 falesie più belle per l’arrampicata sportiva

C’è chi non si ferma durante tutto l’anno e cerca le falesie migliori per arrampicare anche durante l’inverno. E poi c’è chi, con l’arrivo della bella stagione, non resiste al richiamo della roccia. Per tutti gli amanti dell’arrampicata sportiva non c’è nulla di meglio di trovare la destinazione ideale per un weekend o una vacanza all’insegna del climbing. Ecco dunque la proposta delle falesie lungo lo stivale tra le più belle d’Italia, dove l’arrampicata diventa un’esperienza spettacolare.

  1. Sardegna: Cala Goloritzè – Una, ma non l’unica, arrampicata spettacolare nel territorio del Baunei in Sardegna. Le pareti in calcare permettono di provare l’emozione di un’arrampicata tecnica su placca in una falesia a picco sul mare. A Cala Goloritzè svetta la rinomata torre Aguglia, un simbolo dell’arrampicata sportiva in Italia.
  2. Liguria: Porto Venere (Muzzerone) – Vie tecniche e tiri su pareti a picco, una falesia spettacolare che può essere affrontata anche in inverno grazie alla posizione riparata dai venti. Ideale anche per le giornate più temperate delle mezze stagioni. In estate, invece, risulta molto esposta al sole.
  3. Abruzzo: Pennadomo – Le lame calcaree che svettano nella valle del fiume Sangro hanno fatto la storia dell’arrampicata sportiva nel Centro Italia. Qui il climbing è tecnico e si svolge anche su placca strapiombante.
  4. Molise: Colle dell’Orso – La falesia di Colle dell’Orso non è solo una possibilità di arrampicata, ma una vera esperienza immersiva di climbing. Si parte da un altopiano nella natura selvaggia e popolata di mucche al pascolo libero e di climber in campeggio.
  5. Puglia: Ciolo – L’area del Ciolo, nel Salento, è sicuramente una delle più belle d’Italia per chi apprezza l’arrampicata sportiva su falesie a picco sul mare. Le vie più belle sono riservate ai climber esperti, come quelle del settore Mannuta.
  6. Veneto: Ceredo – Questa falesia propone più di 180 vie di arrampicata su pareti di ogni grado di difficoltà.
  7. Veneto: Laste – La falesia si erge in un contesto boschivo molto suggestivo e l’arrampicata permette di godere di scorci esclusivi dello stupendo panorama che circonda il paese di Laste.
  8. Trentino: Nago – Falesia che propone molte vie di diversi livelli e il suo soprannome non lascia dubbi sulla sua spettacolarità: è chiamata la falesia “Belvedere” per i suoi scorci sul Lago di Garda.
  9. Friuli Venezia Giulia: Avostanis – Una parete che è un richiamo irresistibile all’arrampicata, in un contesto naturalistico tra i più belli d’Italia. La falesia si trova a 2000 metri s.l.m. ed è ideale durante il periodo primavera-estate (nei giorni meno caldi) o, meglio, fine estate-inizio autunno. Le pareti sono attrezzate con 80 vie di livello differente. Lo stile di arrampicata è prevalentemente tecnico e di movimento.
  10. Toscana: Capo d’Uomo – La falesia di Capo d’Uomo cade a picco nel mare ai piedi di un’antica torre di avvistamento. Il calcare bianco e grigio a gocce, ricco di buchi e concrezioni, sfida il climber con un’arrampicata tecnica di continuità in uno dei panorami più belli e suggestivi d’Italia: quello dell’Argentario.

Questa è una selezione di 10 tra le falesie più belle d’Italia per arrampicare durante una vacanza o un weekend all’insegna del climbing. Prima di partire, però, non dimenticate di leggere i nostri approfondimenti: come scegliere le scarpe per arrampicare e tutti i dolori dell’arrampicata.

Articoli correlati
alimentazione-sportiva

10 - Ago

10 consigli d’oro sull’alimentazione sportiva: energia, equilibrio e salute

Quando si tratta di alimentazione e, nello specifico, di alimentazione sportiva, diete e teorie convincenti abbondano, fornendo l’illusione di una […]

Leggi tutto »
pallavolo-schiacciata-allenamento

28 - Mar

L’allenamento nella pallavolo: ecco 5 esercizi per la schiacciata

La pallavolo è uno sport davvero appassionante: spirito di squadra, alti valori agonistici ma anche tanta tecnica. La schiacciata, in […]

Leggi tutto »