5-benefici-spinning

21 - Feb

I 5 benefici dello spinning: un workout divertente e tonificante

Se vi piace l’attività fisica, da praticare in compagnia, e avete l’esigenza di rimettervi in forma, allora lo spinning potrebbe fare al caso vostro. Si tratta di un esercizio aerobico, accostato a un gradevole accompagnamento musicale, capace di allietare il workout e, allo stesso tempo, di fornire la giusta motivazione. Vi allenerete divertendovi e vi stupirete dei risultati.

Benefici

  1. Socialità: facendo movimento si liberano endorfine, gli ormoni del buonumore, che favoriscono l’allenamento e aiutano a percepirlo gradevole. Lo spinning, inoltre, è uno sport di gruppo, non è competitivo, quindi invita a socializzare.
  2. Antistress: lo stress è la risposta del fisico e della mente a situazioni che ci tengono sotto pressione o preoccupati. Questi stati di disagio psico-fisico possono essere superati anche grazie allo sport. Lo spinning, in particolare, riduce il livello di stress grazie a un allenamento piacevole e divertente, che è in grado di favorire la socialità.
  3. Linea, metabolismo e circolazione sanguigna: l’intenso lavoro aerobico fa bruciare una grande quantità di calorie. Già una sola lezione di circa un’ora favorisce lo scioglimento dei grassi. E ancora: mano a mano che pedalerete, il corpo si abituerà al lavoro e potrà bruciare più in fretta, con il risultato di accelerare il metabolismo, anche a riposo. Migliorerà inoltre la circolazione e potrete, grazie a questo, contrastare la cellulite con un evidente miglioramento dell’aspetto di gambe e glutei.
  4. Cuore e polmoni: lo spinning allena molto il muscolo cardiaco, migliorando il corretto funzionamento dell’apparato cardio-vascolare. Vi sono benefici anche per i polmoni, in quanto il lavoro aerobico allena il respiro, aumentando l’ossigenazione di tutto il corpo.
  5. Tonicità: alzarsi sui pedali è di sicuro la pratica che maggiormente aiuta a rassodare i glutei con efficacia. Questi sono tra i muscoli più difficili da tonificare. Nei movimenti quotidiani, infatti, si usano meno rispetto ad altri gruppi muscolari, nonostante si cammini con una certa frequenza.

A chi è adatto

È di sicuro una disciplina piuttosto dispendiosa sul piano fisico, ma lo spinning può essere potenzialmente adatto a tutti (sempre che non vi siano controindicazioni riguardanti la salute).

  • Fa tornare in forma e tonifica la muscolatura.
  • Può essere praticato senza particolari restrizioni dai ragazzi adolescenti, ma sempre con responsabilità.
  • Anche gli over 50 possono, con le dovute cautele, cimentarsi in questo sport.
  • In generale è adatto a tutti coloro che amano la bici, anche in un contesto indoor.

Controindicazioni

Lo spinning è un’attività che impegna molto il fisico. Uno degli svantaggi, in questo senso, è che ha fasi di lavoro a intensità variabile, anche brusca. Questo significa che non è adatto a chi soffre di patologie cardiache.

Carichi di lavoro troppo pesanti ed esecuzioni molto veloci, inoltre, possono far insorgere o acuire fastidi e dolori a carico del ginocchio. Tutto ciò potrebbe causare diversi e ripetuti microtraumi a carico dell’articolazione femoro-tibiale e soprattutto del tendine rotuleo.

L’attenzione deve essere massima anche da parte di chi soffre di patologie respiratorie, da parte di coloro che sono in sovrappeso e che presentano problemi alla schiena in generale.

Articoli correlati
Stagione allergie

07 - Mar

Pollini, arriva la stagione delle allergie: ecco come alleviare i sintomi in modo naturale

Non si può dire che esista una vera e propria stagione delle allergie: le sostanze allergeniche che si diffondono per […]

Leggi tutto »
migliori-esercizi-alla-spalliera

13 - Giu

Un workout semplice ma efficace: ecco i 3 migliori esercizi alla spalliera

Una sorta di scala a pioli di legno, molto larga: potrebbe essere definita così la spalliera svedese. Si tratta di […]

Leggi tutto »