Benefici della ginnastica dolce per anziani

27 - Ott

Terza età attiva: i 5 benefici della ginnastica dolce per gli anziani

Vi abbiamo proposto 5 esercizi di ginnastica dolce per rimanere attivi a ogni età e in ogni condizione fisica. Quali sono i benefici specifici per gli anziani derivanti dalla pratica della ginnastica dolce?

Dopo aver elencato i 6 vantaggi dell’attività fisica nella terza età, di seguito proponiamo i 5 principali vantaggi del praticare questo tipo di esercizi nella terza età:

  1. Prevenire le malattie – La pratica regolare della ginnastica dolce, così come ogni altra iniziativa di vita attiva, aiuta l’anziano a preservarsi da molte patologie legate all’età.
  2. Migliorare l’umore – Gestire gli stress, abbattere i rischi di depressione: l’attività fisica regolare è un ottimo rimedio contro i disagi psicologici che possono accompagnare l’età avanzata.
  3. Rallentare gli effetti dell’invecchiamento – Un altro beneficio che accompagna la pratica costante della ginnastica dolce è quello di mitigare e rallentare gli effetti dell’invecchiamento sul fisico e sulla mente. Riduzione del tono muscolare, sindromi senili, perdita di autonomia deambulatoria: con la pratica dello sport “gentile” è possibile contrastare e limitare i danni di fenomeni inevitabili, per migliorare la qualità della vita anche in tarda età.
  4. Migliorare l’equilibrio – L’allenamento dei muscoli aiuta a mantenere il senso e la capacità di equilibrio: un presupposto essenziale per evitare gli incidenti più diffusi (e a volte anche letali) tra gli anziani.
  5. Mantenere allenate le articolazioni – Anche il mantenimento dell’elasticità e della fluidità delle articolazioni può aiutare a migliorare la qualità della vita dell’anziano. Con la ginnastica dolce si potranno allenare le giunture senza stressarle.

I benefici della ginnastica dolce non si fermano a questi 5 principali effetti positivi sull’anziano. Già dopo qualche settimana di costante allenamento si potranno riscontrare i vantaggi di una vita attiva anche nella terza età.

Articoli correlati
Piede d’atleta

22 - Gen

Piede d’atleta: le cause e i consigli per la prevenzione

Si chiama tinea pedis o tricofitosi, ma è diffusamente nota come “piede d’atleta”: è una micosi che colpisce la pelle […]

Leggi tutto »
Mezza maratona di Monza 2015

10 - Ago

Le novità della Mezza di Monza 2015, running sul tracciato della Formula 1

La Mezza di Monza è una delle competizioni podistiche più attese dell’autunno dai runner italiani e non solo. Nel 2015 […]

Leggi tutto »