Esercizi per rinforzare le ginocchia

07 - Set

Rinforzo delle ginocchia: 6 esercizi da fare a casa per allenamenti più sicuri

Il ginocchio e i suoi legamenti sono strutture fondamentali per sostenere il peso del nostro corpo. Quella del ginocchio, inoltre, è una delle articolazioni tra le più sollecitate in chi pratica sport a ogni livello. Per tale motivi, poter contare su ginocchia forti è fondamentale per mantenere il nostro fisico funzionale a lungo e per evitare traumi durante l’attività sportiva.

Gli esercizi per rinforzare questa articolazione sono semplici e possono essere effettuati anche in casa o compiendo normali attività, senza l’ausilio di attrezzatura speciale.

Di seguito, vediamo sei esercizi che faranno lavorare i legamenti del ginocchio in modo da potenziarli, mantenerli in allenamento e rinforzarne la tenuta.

Prima di passare ai nostri consigli per fortificare le ginocchia, ricordate sempre che l’attività fisica deve essere preceduta da una fase di riscaldamento da calibrare a seconda dell’età e del grado di allenamento.

I 6 esercizi per rinforzare le ginocchia

  1. Step – Un semplice ed efficace esercizio per potenziare le ginocchia. Un gradino o una pedana da step sono gli strumenti ideali per allenare le ginocchia a sostenere il peso del corpo. Un esercizio che può essere effettuato anche mentre si guarda la Tv. Salire il gradino alternando la gamba di trazione.
  2. Quadricipiti da seduti – Seduti su una sedia ben alta (o un piano rialzato), distendiamo una o entrambe le gambe e riportiamole in posizione normale.
  3. Light squat – Con le mani dietro la testa (per assicurare una schiena ben dritta e un baricentro perfettamente allineato) e le gambe divaricate, pieghiamoci leggermente sulle ginocchia e torniamo in posizione eretta.
  4. Affondi – Portiamo alternativamente una gamba avanti, in una falcalta lunga e pieghiamoci sul suo ginocchio per poi tornare in posizione eretta.
  5. Bicicletta – Non è un esercizio da fare in casa e richiede l’impiego di un’attrezzatura, ma non c’è niente di meglio per rinforzare le ginocchia del regolare uso della bicicletta.
  6. Stretching dinamico – Quando muscoli e legamenti saranno ben caldi, si può procedere allo stretching dinamico del ginocchio, in modo da sommare alla forza anche un altro elemento di saldezza delle articolazioni: la flessibilità.
    • Da seduti a terra (gamba distesa), proviamo gradualmente a toccarci la punta dei piedi.
    • Da in piedi, afferriamo la punta di un piede, piegando la gamba (tallone verso i glutei).

Un allenamento quotidiano per la forza delle nostre ginocchia

Possiamo potenziare le ginocchia anche con la semplice attività quotidiana. Prendiamo una volta in meno la macchina o l’ascensore. Camminiamo, saliamo le scale, portiamo a spasso il cane: ogni occasione per muoversi è una buona occasione per fare esercizio e assicurarci (oggi e in futuro) ginocchia forti e salde.

 

 

Fonte immagine: “Blausen 0597 KneeAnatomy Side” by BruceBlaus. When using this image in external sources it can be cited as:Blausen.com staff. “Blausen gallery 2014”. Wikiversity Journal of Medicine. DOI:10.15347/wjm/2014.010. ISSN 20018762. – Own work. Licensed under CC BY 3.0 via Wikimedia Commons – https://commons.wikimedia.org/wiki/File:Blausen_0597_KneeAnatomy_Side.png#/media/File:Blausen_0597_KneeAnatomy_Side.png

Articoli correlati
Correre ogni giorno

06 - Giu

6 consigli per evitare lesioni dedicati a chi corre ogni giorno

Soprattutto per gli atleti professionisti o per chi si sta preparando ad affrontare una sfida importante, correre ogni giorno può […]

Leggi tutto »
Sport e sindrome metabolica

09 - Dic

Lo sport come chiave per prevenire l’insorgere della sindrome metabolica

Si può prevenire la sindrome metabolica praticando sport. Una ricerca svolta dall’equipe guidata dal dietista statunitense Adam Reppert, effettuata in […]

Leggi tutto »