disidratazione sport terza eta

17 - Mag

Disidratazione negli anziani e la pratica dello sport nella terza età

Per chi pratica sport nella terza età esistono alcune accortezze alle quali prestare maggiori attenzioni, per evitare che il piacere e il benessere dell’attività fisica si tramuti in rischio. La disidratazione dell’anziano durante l’attività fisica è un rischio reale, che deve essere prevenuto per evitare gravi danni.

Perché la disidratazione è più subdola nella terza età

Esistono due motivi per cui la disidratazione può rappresentare un rischio improvviso e grave per lo sportivo nella terza età:

  • La perdita dei fluidi attraverso la traspirazione è più rapida a causa del fisiologico assottigliamento della pelle.
  • In età avanzata, la sete è un segnale che arriva solo in stato di disidratazione avanzato.

Sport e terza età: i sintomi e i rischi della disidratazione nell’anziano

L’anziano che pratica sport è maggiormente esposto ai rischi legati alla disidratazione, per tale motivo è importante riuscire a interpretare correttamente i sintomi dell’insufficienza di fluidi fin dalla loro prima manifestazione.

Per scoprire quali sono tutti i sintomi e i rischi della disidratazione, rimandiamo all’approfondimento sull’argomento con l’articolo Sintomi della disidratazione nello sportivo, ecco i 9 campanelli d’allarme.

Come prevenire la disidratazione nello sportivo in età avanzata

Per evitare che lo sport sia causa di problematiche, anche gravi, nell’anziano è bene prendere alcune precauzioni per prevenire la disidratazione:

  • Idratarsi prima e dopo l’attività sportiva (anche con integratori salini) evitando bevande ghiacciate;
  • Utilizzare abbigliamento tecnico traspirante;
  • Fermarsi ai primi sintomi di nausea;
  • Aumentare la quantità di verdura e frutta fresca nel regime alimentare.
Articoli correlati
trail running cosa è

12 - Ago

Trail running: cos’è e perché ha successo

Il trail running è una disciplina che ha conquistato negli ultimi anni molti appassionati della corsa per le sue peculiari […]

Leggi tutto »
allenamento-influenza-quando-interrompere

13 - Dic

Fare sport con l’influenza è rischioso? Ecco quando correre solo… dal medico

Per gli irriducibili del fitness, neanche la malattia è una buona ragione per saltare gli allenamenti. Non manche chi sostiene […]

Leggi tutto »