Esercizi contro le vene varicose

22 - Giu

Combattere le vene varicose con gli esercizi: 4 attività consigliate

Ne soffrono soprattutto le gambe delle donne tra i 30 e i 50 anni: le vene varicose, o varici, sono dilatazioni e infiammazioni dei vasi sanguigni che, il più delle volte, risultano solo in un inestetismo. In alcuni casi, però, la patologia può richiedere interventi chirurgici.

Esiste un modo per prevenire in modo naturale le vene varicose? L’esercizio fisico costante durante tutto l’arco della vita è un’ottima strategia per contrastare l’insorgenza delle varici.

Come aiuta l’esercizio fisico a contrastare le vene varicose

Tra le principali cause dell’insorgenza delle varici se ne possono annoverare alcune particolarmente interessanti:

  • Obesità;
  • Postura;
  • Circolazione.

Il costante esercizio fisico può aiutare a:

  • Mantenendo sotto controllo il peso corporeo;
  • Migliorando la resistenza, la tonicità e l’elasticità dei tessuti;
  • Migliorando la circolazione a livello centrale e periferico.

Aspetti che aiutano a scongiurare la comparsa e la diffusione delle vene varicose e dei fattori scatenanti.

4 attività consigliate contro le varici

  1. Corsa – Maggiore tonicità ai muscoli delle gambe, migliore circolazione e perdita di peso.
  2. Camminata – Bastano 30 minuti al giorno per combattere le vene varicose e non solo.
  3. Bicicletta o cyclette – Ancora una volta, un’attività aerobica consigliata per migliorare il tono muscolare delle gambe e rinforzare il sistema cardio-circolatorio.
  4. Nuoto e attività in acqua – I tanti benefici del nuoto sono una caratteristica di questa attività fisica nota a tutti. L’esercizio in acqua può aiutare senz’altro anche a contrastare la comparsa e la diffusione delle vene varicose a ogni età.

Questi 4 esercizi contro le varici saranno ancora più efficaci se accompagnati da una buona prassi per combattere le vene varicose: i massaggi.

Articoli correlati
Allenamento sul tapis roulant, vantaggi e svantaggi

08 - Nov

Allenarsi al tapis roulant: ecco i vantaggi e gli svantaggi del surrogato della corsa

I veri runner non avranno alcun dubbio: il tapis roulant è un surrogato della corsa, che non offre tutti i […]

Leggi tutto »
Dolore all'anca dopo la corsa

21 - Ott

Dopo la corsa: cos’è quel dolore all’anca? Tutte le risposte

Il dolore all’anca è un fastidio abbastanza frequente tra i runner. Può essere causato da una varietà di problemi che […]

Leggi tutto »